parlare in pubblico

Quanto te la cavi a parlare in pubblico in inglese?

Parlare in pubblico in inglese ti intimorisce? Beh, è più che comprensibile, ci sono le tue aspettative e quelle del pubblico e in più puoi aver paura che una pronuncia maldestra possa rovinare tutto il lavoro fatto sin li.

Ma proviamo insieme per un attimo a pensare al concetto di ‘public speaking’.

Qual è la prima cosa che ti viene in mente? Certamente quella della presenza di una folla enorme: conferenze, presentazioni, comizi politici. Insomma, situazioni dove, parlare in pubblico può far davvero paura per una lunga serie di motivi. Ad esempio, la paura di non riuscire a comprendere la domanda di un interlocutore, oppure la difficoltà di non riuscire a gestire con estrema sicurezza la situazione perché ci affiorano alla mente esperienze simili del passato che ci hanno lasciato dell’amaro in bocca. Insomma, situazioni che davvero creano timore.

Ma se vedessimo l’immagine del ‘public speaking’ dall’altro lato della medaglia, noteremo che oltre a tante paure negative, ci son tante belle cose positive da cogliere. Se provassi per un attimo a pensare di dover parlare in pubblico, ad esempio per fare una bella presentazione di lavoro o di studio, sicuramente questo ti lascerà una sensazione emozionante, e riuscire a farlo in lingua inglese potrà certamente regalarti una soddisfazione in più!

Quindi come abbiamo avuto modo di notare, oltre alle tante paure che desta il ‘public speaking’, in verità nasconde anche molto di positivo.

L’unico scoglio, se così possiamo definirlo, che ti servirà per contare su te stesso, in momenti in cui sarà necessario dover parlare in pubblico in inglese, è sicuramente quello di saper bene la lingua!

Quindi, soprattutto se l’inglese, non è il tuo forte, bisogna cominciare ad apprenderlo nel modo giusto e con costanza, perché l’attività di riuscire a parlare in pubblico, richiede un grandissimo lavoro ma soprattutto tanta concentrazione.

Per esserti d’aiuto, qui di seguito, ti abbiamo riportato alcuni consigli pratici per poterti allenare in estrema fluidità:

-Preparati attentamente il discorso!

Sia che si tratti di un discorso in lingua inglese o in qualsiasi altra lingua, non impararlo a memoria, perché se ti capiterà di dimenticare un termine all’improvviso, perderai il senso del tuo discorso. Prepararsi attentamente sull’argomento, significa mettere per iscritto una scaletta, appuntando quelli che sono i termini o le key word più adeguate da utilizzare. In tal caso, appuntando i termini tecnici utili, ti aiuteranno a non dimenticare gli aspetti importanti del discorso e al tempo stesso ti permetteranno di sentirti più sicuro qualora ti dovesse sfuggire qualcosa dalla memoria.

-Esercitati attentamente!

Nei giorni precedenti, esercitati pronunciando ad alta voce il tuo intervento in inglese. L’ottimo sarebbe se tu riuscissi a farlo di fronte a qualche persona che parla fluentemente inglese e che ti possa correggere o suggerire soluzioni linguistiche migliori.

-Riponi fiducia in ciò che esprimi!

Sappiamo già di per sé che parlare in pubblico è un’attività complessa, per cui riporre fiducia in ciò che si sta per comunicare può destare un grande aiuto. Cerca di abbandonare alle tue spalle l’ansia da prestazione, perché la tensione potrebbe portarti fuori rotta e al tempo stesso, potrebbe farti rischiare di parlare troppo velocemente facendoti perdere passaggi importanti: è indispensabile parlare in pubblico con calma, cercando di farsi capire.

-Quando stai per iniziare il discorso, lascia libera la tua mente!

Nel momento in cui stai per iniziare a parlare in pubblico, fai respirare la tua mente: lasciala libera, senza aver vergogna o timore di sbagliare. Un termine poco consono o una pronuncia non perfetta dell’inglese, te li perdonerebbe chiunque! E se non te lo perdoni tu, perderesti sicuramente un’occasione meravigliosa di quel momento: parlare in pubblico ti permetterà di aprire nuovi canali di comunicazione, sociali e culturali.

-Fai attenzione alla tua comunicazione non verbale!

L’importanza del linguaggio del corpo mentre si sta per parlare in pubblico, gioca un ruolo fondamentale: è la prova della veridicità e credibilità delle nostre parole. Pertanto, avere una postura corretta, ed un buon sorriso, renderà più efficace lo scambio comunicativo, aumentando le probabilità di successo che il tuo messaggio venga compreso.

Un ultimo consiglio, apri sempre il tuo discorso in maniera piacevole, creando un’atmosfera di fiducia verso chi ti ascolta, come una stretta di mano per dire: “Allora facciamoci tutti una bella chiacchierata!”.

Siamo talmente certi, che grazie ai nostri consigli, una volta che avrai finito di parlare in pubblico, non vedrai già l’ora di ricominciare!

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST