neologismi inglesi

I neologismi nella lingua inglese da conoscere e usare

Sai cosa significa Mupload? E Chairdrobe? Se la risposta è no, devi assolutamente leggere questo articolo. Sono due neologismi inglesi, due delle tante parole coniate per descrivere delle situazioni puntuali e attuali della società odierna. Sono parole che rimandano, tramite metafore o analogie, a situazioni e contesti definiti. 

L’inglese è una lingua vasta e il vocabolario è molto più esteso di quello che immagini. Oltre all’inglese classico e tradizionale, esistono dei neologismi inglesi che ti permetteranno di migliorare la lingua orale e parlare come un local. Infatti, molti neologismi e modi di dire, sono entrati nella lingua parlata in maniera naturale.
Abbiamo scovato in rete alcune delle espressioni più in voga del momento e te ne vogliamo proporre alcune. Gli inglesi, si sa, se ne inventano sempre una più del diavolo!

Neologismi inglesi in tema tecnologie

Sai il significato di Cellfish? Si riferisce ad una persona che passa molto tempo al cellulare senza considerare chi gli sta attorno. Il richiamo alla parola selfish – egoista – è chiaro.
Poi troviamo il neologismo inglese Nonversation che definisce una conversazione che non vale la pena ascoltare e Textespectation, che  sta per l’aspettativa nell’attendere la risposta ad un messaggio. Il consiglio spassionato è di non rimanere ad aspettare le celeberrime spunte blu del social più famoso di sempre 🙂

Neologismi inglesi nel vocabolario italiano

Ci sono poi una serie di parole che hanno letteralmente invaso il nostro vocabolario e sono entrate a far parte delle lingua italiana. Fra le altre troviamo Selfie che ha preso il posto del più vintage ‘autoscatto’. Poi abbiamo gli hashtag, i follower, gli smartphone e i social, ovviamente. Alzi la mano chi non ha mai usato una di queste parole? Non so tu, ma io li adoro 🙂
Oltre agli efficaci neologismi inglesi ci sono anche le frasi idiomatiche che racchiudono espressioni e modi di dire. Curioso? Di questo però te ne parleremo un’altra volta!

P.S. Per dovere di cronaca: Mupload è l’associazione del verbo upload + M che sta per mobile, in riferimento all’azione di caricare contenuti sui social tramite il cellulare.
Chairdrobe, invece, è la classica azione di riporre i vestiti su una sedia invece che nell’armadio. Viene da chair, sedia, e la parola wardrobe, troncata, che significa armadio.

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST