10 parole difficili da pronunciare

10 parole in inglese difficili da pronunciare!

Ti è mai capitato di pronunciare parole in inglese senza riuscirsi?
Sappiamo bene, quanto la pronuncia in inglese sia molto diversa da quella italiana, ed è per questo e del tutto normale, se non si riescono a pronunciare correttamente alcune parole in inglese, specialmente se si è alle prime armi con una nuova lingua. Soltanto con la conoscenza delle regole fonetiche e con una buona pratica si riuscirà ad avere dimestichezza e familiarità con i diversi suoni della lingua, e diverrà molto più semplice pronunciare anche le parole in inglese più difficili.

Ma quali sono le parole in inglese più conosciute che spesso si è soliti sbagliare a pronunciare? Scopriamole di seguito:

February (febbraio): quando si inizia ad imparare l’inglese, tra le parole in inglese più difficili viene fuori la parola “february” perché ha due suoni della lettera “r”. In questo caso vanno pronunciate entrambe le “r” Feb-roo-a-ree e non Feb-yoo-a-ree!
Ad esempio: My birthday is in February! – Il mio compleanno è a febbraio!

Wednesday (mercoledì): in questo caso, la parola “Wednesday” sembra spesso essere difficile da pronunciare, ma in realtà la difficoltà si riduce poiché la “d” è muta. La parola si pronuncia esattamente in “uens-dei”.
Ad esempio: Wednesday comes after Tuesday – Il mercoledì viene dopo il martedì.

Island (isola): quante volte tra le tante parole in inglese avrai letto la parola island? Scommettiamo che avrai subito pensato che si trattasse dell’Islanda?! La traduzione della parola island è “isola”, e la sua pronuncia è in realtà molto semplice: la “i” iniziale si legge “ai”, mentre la “s” non si pronuncia, quindi diremo “ai-land”.
Ad esempio: Didn’t you know? it’s a beautiful island! – Non lo sapevi? è una bellissima isola!

Vegetable (verdura): questa è un’altra delle tante parole in inglese che spesso pronunciamo nel modo errato. La parola vegetable si pronuncia in “veg-tabel” senza pronunciare la seconda “e”.
Ad esempio: It is recommended to accompany a second course with a vegetable dishSi consiglia di accompagnare un secondo piatto con un piatto di verdure.

Museum (museo): la parola “museum”, si pronuncia “miu-si-em”.
Ad esempio: Yesterday I went to the museum with some friends – Ieri sono andato al museo con alcuni amici.

Women (donne): è una delle prime parole in inglese che abbiamo imparato a scuola. Ricordi? La pronuncia di questa parola è spesso ingannevole, infatti molto spesso viene pronunciata in “uomen”, ma in realtà, la pronuncia corretta, è “uimin”. Le due vocali infatti si pronunciano entrambe “i”.
Ad esempio: Two women play golf – Due donne giocano a golf.

Recipe (ricetta): è un’altra tra le tante parole in inglese che tendenzialmente può apparire di facile pronuncia, ma non lo è. Pertanto, se hai intenzione di dare la ricetta ad un tuo caro amico inglese, devi assolutamente imparare la pronuncia di questa parola! La “c” si pronuncia in “s” e l’ultima vocale si pronuncia in “i”. La giusta pronuncia è “resipi”.
Ad esempio: You absolutely must give me the recipe for the cake – Devi assolutamente darmi la ricetta per la torta.

Thought (pensiero): è un’altra delle tante parole in inglese difficili da pronunciare. Per riuscire a pronunciarla nel modo giusto, utilizza la punta della lingua in mezzo ai denti fino a che il tuo “th” inglese non sarà perfetto. Vedrai che con la pratica, la pronuncia della parola “throught” sorprenderà qualsiasi madrelingua!
Ad esempio: The thought of leaving makes me sick – Il pensiero di partire mi fa star male.

Scissors (forbici): questa parola si pronuncia in modo totalmente diverso da come si scrive. La sua pronuncia esatta è “size-rz”
Ad esempio: The scissors are on the table – Le forbici sono sul tavolo

Queue (coda): rientra tra le comuni parole in inglese che si fa difficoltà a pronunciare. Tale parola si pronuncia esattamente in “kju”.
Ad esempio: there was a long queue at the post office – c’era una lunga coda all’ufficio postale

Queste elencate, sono solo alcune delle parole in inglese che spesso si fa difficoltà a pronunciare. Tu ne conosci altre?

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST